Campionato regionale Acli: ottimi risultati per le ginnaste di casa Corpo Libero

Sabato 28 aprile 2018 si è svolta la seconda prova del campionato regionale Acli.
Per la categoria Élite Master, scendono in gara Shurhaqi Francesca e Rigato Arianna. Una buona gara per entrambe, che ottengono rispettivamente il primo e il quarto posto. Complimenti a Francesca, che non ha avuto molto tempo per prepararsi alla competizione, e ad Arianna, che viene premiata per il miglior Volteggio della categoria.

IMG_2933
Per la fascia Elite  Senior scende in gara Boi Margherita, che con una prova un po’ incerta ma scorrevole guada il terzo posto. Nello stesso turno Alice Trevisan gareggia per la terza categoria Master e presenta un fantastico corpo libero, che le garantisce la terza posizione nella classifica assoluta. Il secondo turno di gara vede presentarsi in pedana la terza categoria senior, dove per la Corpo Libero Gymnastics Team hanno gareggiato Sessich Francesca, Santagata Anna, Ingegneri Anna, Andolfatto Cristina e Scudiero Annachiara. Complessivamente una buona gara per tutte, nonostante un po’ di imprecisioni dettate dall’agitazione. La classifica vede al 20° posto Francesca, al 19° Anna S., al 17° Anna I., Cristina all’ 11° e Annachiara in 6° posizione. Una premiazione speciale a Scudiero Annachiara, che si piazza al primo posto per la specialità del corpo libero.

Nella terza categoria junior hanno gareggiato con delle ottime esecuzioni di Gennaro Margherita, Zaramella Giorgia, Turetta Anna e Migazzi Emma. Le premiazioni vedono Margherita al 4° posto, Giorgia al 6° e Anna al 7°. Margherita guadagna il premio speciale per il miglior trampolino.

Infine è la volta di Aurora Berton nella terza categoria allieve, che si classifica sul secondo gradino del podio; ottimi miglioramenti tecnici ed emotivi per questa ginnasta. L’allenatrice Silvia Masiero si dice molto soddisfatta dei grandi miglioramenti tecnici e della forte coesione tra le ginnaste! Domenica è poi iniziata la seconda categoria ragazze 2008. Buoni esercizi, ma ancora molta emozione: Laura Fiorenza che si qualifica al 14°posto ed ottiene il primo podio a Trave; in 9° posizione Alice Faccon; 6° Alessandra D’Agostino che, in seguito al recupero di una frattura all’omero lo scorso ottobre, si mostra decisa a tornare grintosa. Al 3° posto si qualifica Chiara Zambotto, che si distingue per eleganza e sicurezza.

Per la prima categoria bambine 2009 Massaro Elisa si qualifica sedicesima per qualche errore di distrazione; per l’anno 2011 Giuliani Diletta si qualifica terza, mentre Saghettu Maddalena, alla prima esperienza di gara, ottiene la sesta posizione. Salvador Beatrice, nella seconda categoria bambine 2011, conduce una buona gara che la porta al 9° posto e al 1° posto a trave.  Sempre per la seconda categoria bambine Valentini Isabella, da pochi mesi nel gruppo, si qualifica in 8° posizione. Alice Patron migliora notevolmente rispetto la scorsa gara piazzandosi al 5° posto.

IMG_2964

Nella seconda parte del pomeriggio scendono in campo gara le ragazze della seconda categoria allieve 2006.

Si parte al trampolino e l’agitazione porta una caduta per Sofia Salvemini, che tuttavia reagisce eseguendo due buone prestazioni a corpo libero e trave. Feruglio Anna conduce una buona gara, migliore della scorsa prova. Principe Agata ottiene il 13° posto, seguita da Boschetto Angelica esegue una buona gara con qualche imprecisione e si qualifica al 17° posto. Rampazzo Giorgia migliora la sua performance e supera molte paure al trampolino e ottiene la 12° posizione. Complimenti a Poli Elenasofia che con molta eleganza si merita un bel 5° posto.

Con la  seconda categoria junior sei le corpoliberine in gara: Zuccon Emma, che ottiene la seconda posizione; Mastrogiacomo Sofia si qualifica al 3° posto; Breda Ainhoa al 4° posto; Minotti Alessandra ottiene l’8° posizione; Zoppello Alice si qualifica all’ 11° posto e Gasparetto Chiara al 13°.

Oltre ai risultati assoluti, le ginnaste ottengono buoni posizionanti di specialità: primo posto al corpo libero  per Alessandra Minotti; primo posto al trampolino ad Ainhoa Breda e primo posto al volteggio per Chiara Gasparetto. Per la seconda categoria allieve gareggia Ferri Gaia, che grazie a un gara pulita sale sul gradino più alto del podio.

Il tecnico Laura Danese si ritiene soddisfatto e gratificato dalle performance delle giovani ginnaste.

Per le ginnaste di allenate da Chiara Arrighini e Giulia Garro, la giornata di gare si è aperta con l’ottima prova di Camilla Giordani, che conferma anche in questa occasione la sua preparazione, aggiudicandosi il 2° posto a pari merito nella 2 categoria ragazze classe 2009. La piccola Arianna Costa, nella prima categoria bambine 2011, si posizona al 2° posto ad un soffio dalla vittoria. Bilato Cecilia e Maniero Emma commettono qualche imprecisione di troppo, piazzandosi comunque al 9° e 10° posto nella prima categoria bambine 2010, accedendo di diritto alla fase nazionale.

Infine chiudono la giornata le “veterane” Anna e Gaia Maniero e Francesca Bonato; buona prestazione di queste ginnaste classe 2007, che pagano un po’ di tensione chiudendo all’ 8° , 15° e 17 °,posto su oltre 40 partecipanti. Nei punteggi di specialità, Anna Maniero ottiene il miglior punteggio al trampolino e la sorella Gaia il migliore a trave.

85a077fb-79ed-4456-906f-76a33f6721eb