Campioni Italiani Serie C GAM

Dopo la promozione in serie A dell’X-TEAM, gruppo giovanile Junior del Corpo Libero Gymnastics Team, oggi, a Modena, gli Allievi hanno conquistato il titolo italiano a squadre di Serie C. Ben 83 le Società d’Italia giunte per disputare la fase finale di un campionato che ha visto primeggiare la Società padovana sia in campo regionale Veneto che nella fase interregionale Nord Est.
Già in qualificazione del sabato il Corpo Libero Gymnastics Team aveva fatto segnare il miglior punteggio assoluto ponendo le basi per tentare di conquistare il titolo nella finale a 20. In finale il totale dei punti é stato di 242,00 tondi con quasi 13,45 di media per esercizio, irraggiungibile anche per la plurimedagliata Ginnastica Meda (Società natale di Igor Cassina) seconda classificata e delle altre “corazzate” lombarde, Ares Ginnastica e Ginnastica Sampietrina nell’ordine terza e quarta classificata. I ginnasti protagonisti dei 18 esercizi di gara sono: Giovanni Zillio (classe 2000), best-scorer al cavallo con maniglie con un 10 in esecuzione! che dimostra di essere uno dei ginnasti più forti della sua categoria in Italia, Yohsef Mirra (classe 2001) capace di un giro gara sui sei attrezzi al massimo di ciò che si poteva fare e dando solidità alla squadra, Riccardo Zorzan (classe 2003) al suolo ed alle parallele preciso e rifinitore, Federico Poggi (classe 2001) espressione di garanzia ed eleganza al cavallo con maniglie, anelli e sbarra, Davide Gabbellotto (classe 2000) e Lorenzo Salvato (classe 2002) saltatori al volteggio per eccellenza.
Questo risultato porta il Corpo Libero Gymnastics Team sul tetto d’Italia anche nel settore giovanile allievi. Merito senza dubbio del grande Staff Tecnico: il gruppo allenato anche da Diego Lazzarich, a breve giudice ai prossimi europei e Mattia Tamiazzo (oltre che Ginnasta di punta anche allenatore), è stato accompagnato in gara dai Tecnici Nicola Costa e Nicola Ceccarello (anche lui allenatore oltre che cardine della Serie A del Gymnastics Team). Sugli spalti, a seguire la gara il Direttore Tecnico Societario Schiavo Francesco ed il Presidente Dott. Andrea Facci, orgogliosissimi di un gruppo che per risultati é solo destinato a crescere. “Grande affermazione questa, afferma il DT Schiavo “dopo la serie B dell’X-Team promossa in A, con questa vittoria é come se comunicassimo che da qui ai prossimi 10 anni la ginnastica a Padova avrà sempre molto da dire !”. Il Presidente Facci é invece irraggiungibile, troppe le telefonate a cui rispondere e tantissimi i complimenti provenienti da chi sta vicino al sodalizio padovano: “la Ns. è un Società incredibile, il gruppo é riuscito in pochissimo tempo a ribaltare la delusione della retrocessione in A2 della Squadra maggiore, per giunta sicuramente immeritata, trasformandola in due straordinari risultati che ci pongono al vertice italiano in maniera indiscutibile. Adesso é tornato il momento per festeggiare. Desidero ringraziare non solo i Ginnasti, i Tecnici ed i Genitori protagonisti di questi grandi risultati ma, anche e soprattutto i ns. partners e sponsors, ed ancora il Ns. primo sostenitore ossia il Comune di Padova. Senza il sostegno di quest’ultimi la ns. realtà farebbe fatica a perseguire risultati di così grande spessore. Stiamo infatti continuando a vivere senza nessun tipo di supporto da parte della FGI nazionale. A questo proposito lasciatemi ringraziare Giovanni Zillio (fratello di Riccardo) il best scorer della giornata. In attesa di sviluppi a riguardo della sospensione di Riccardo, è come se insieme al fratello ci fosse stato un po’ anche lui. La pazienza ha un limite, ma a breve avremo degli aggiornamenti importanti anche su questa vicenda tutt’altro che conclusa”.