CESENA 2016: CAMPIONATO INTERREGIONALE DI CATEGORIA ALLIEVI, JUNIOR E SENIOR GAM

Sabato 19 Novembre 2016 le sezioni maschili del Corpo Libero Gymnastics Team e X-Team si sono spostate in terra romagnola per il campionato interregionale di categoria zona Nord-Est.
Sette i ginnasti impegnati:
Negli Allievi di 1° livello Lorenzo Borin classe 2006 ha centrato il pass per la finale nazionale dimostrando significativi miglioramenti negli elementi di tenuta in tutti gli attrezzi ma soprattutto al corpo libero dove ha dato il suo meglio stoppando tutti gli arrivi e finalmente bloccando la verticale d’impostazione.

 

Kawin De Lorenzi (2°livello) invece, in giornata meno positiva rispetto al suo compagno, parte molto bene alla sbarra suo attrezzo di punta, ma poi agli anelli sbaglia l’uscita, errore che lo condiziona negli attrezzi successivi dove incappa in un’altra caduta al volteggio e un imprecisione grossa a parallle. Ciò nonostante anche Kawin disputerà la finale nazionale a Mortara il 10-11 dicembre, grazie al contenuto tecnico degli esercizi sempre più in crescita.

 

Riccardo Zorzan negli allievi di 3° livello chiude la stagione invernale purtroppo non centrando il pass per la fase nazionale, al primo anno in questa ostica categoria che prevedeva già l’utilizzo di tutti gli attrezzi olimpici, Riccardo ha svolto la sua gara in maniera quasi impeccabile, solo un errore a parallele, e proprio all’ultimo attrezzo, il cavallo con maniglie, commette troppe cadute ma riesce comunque ad eseguire tutti gli elementi necessari per partire da una nota esecutiva di 10.00 punti. Questo non basta purtroppo ma questa esperienza ha reso Riccardo consapevole che con impegno e costanza si possono raggiungere obbiettivi che sembravano lontanissimi all’inizio dell’anno.

Nel pomeriggio si è disputata anche la prova di categoria degli junior e senior.
Per il Corpo Libero Gymnastics Team, Matteo Murtas nella categoria senior, si guadagna la piazza d’onore conducendo una buona gara ma non presentando ancora gli esercizi al massimo delle sue capacità tecniche.

Alberto Pieri dell’ X-Team, si ferma purtroppo al quarto posto, commettendo ancora diversi errori, pur mettendo in evidenza la grande crescita del suo bagaglio tecnico, questo ginnasta classe ’96 dovrà incrementare la stabilità dei suoi esercizi in vista della finale nazionale.

sen

Per quanto riguarda gli junior di prima fascia, Lorenzo Dalla Valle al rientro su tutti e sei gli attrezzi dopo l’infortunio al piede, si dimostra tenace e deciso nel non perdersi questo appuntamento. Un paio di errori per lui a sbarra e parallele dove appare comunque determinato nel non cadere dall’attrezzo, che gli permette di occupare il sesto posto.

jun

Giovanni Zillio, presenta un programma tecnico di valore ma non riesce purtroppo a terminarlo senza incappare in qualche errore, precludendo il raggiungimento del punteggio totale prefissatosi. Si guadagna il terzo gradino del podio che non rispecchia appieno il suo reale potenziale.

gio

I tecnici sono pronti a ” rimboccarsi le maniche” e riprendere il lavoro in palestra per migliorare in vista del prossimo importante appuntamento.