Ecco le nostre 3 Serie A.. in bocca al lupo !!!

SERIE A2 FEMMINILE:

Ripartiamo da Rimini 2016, con una squadra che purtroppo sta soffrendo. Una caduta accidentale ha bloccato Ricciardi, che da giugno si è trasferita a Padova che avrebbe riportato finalmente un programma interessante sui quattro attrezzi. colpita da mononucleosi la giovane Nascimben, fuori uso per 30 tra dicembre e gennaio; nottate di studio per la nostra “Schianta” Scantamburlo che sta preparando e passando esami universitari alla facoltà di legge, per lei, slalom giganti tra libri e palestra. Elisa Michelon, che dopo la splendida prova nel campionato di categoria Senior a dicembre, ha dovuto fare una serie di accertamenti fisici, che hanno messo in seria preoccupazione allenatrice e squadra, sull’esito e la sua partecipazione alla prima prova. Un prestito gradito arriva dalla Società Palestra Ginnastica Ferrara, Elena Rivaroli.

La direttrice tecnica del settore femminile Michela Francia dichiara: ” dal 2011, quando ho iniziato ad allenare la squadra neo promossa in A2, sono stata abituata alle missioni impossibili e ogni anno tra varie peripezie siamo riuscite ad afferrare podi importanti. In questo momento difficile ci piace ricordare il 2015,  dove per metà campionato siamo state in zona retrocessione, poi la svolta, soprattutto a livello psicologico. Alla finale di Rimini 2015, abbiamo concluso con un terzo posto da brividi, dopo aver eseguito 16 esercizi con una sola caduta a corpo libero per eccesso di “carica”, una squadra sicuramente motivata e combattiva quella della Corpo Libero Gymnastics Team.

Quest’anno tutto può succedere, come al solito, ma in questo momento siamo messe veramente a dura prova. Sono certa che la squadra ha imparato a reagire e si batterà con forza a dispetto dei colpi bassi del destino.

Un ringraziamento speciale va alla dirigenza della mia società, che ci sostiene da sempre e ci fornisce attentamente i mezzi per poter operare in serenità e con più forza.”

SERIE A1 MASCHILE:

Vedremo scendere in pedana una squadra composta da Mattia Tamiazzo, Andrea Gaddi, Nicola Ceccarello, Tommaso de Vecchis Matteo Murtas e Zillio Riccardo.

Una squadra composta per lo più da veterani e da ginnasti con esperienza cosi come i loro tecnici Schiavo Francesco e Diego Lazzarich. La coppia Tamiazzo- De Vecchis è sicuramente l’asso portante della squadra; saranno fondamentali anche i parziali degli altri ginnasti che vedono delle buone punte di Gaddi a sbarra, di Ceccarello al corpo libero, di Murtas e Zillio al volteggio. La squadra potrà essere competitiva anche se, come sappiamo, la prima prova è sempre delicata per vari motivi. Dopo l’anno della risalita dalla A2 alla A1 ci aspettiamo un bel campionato condotto all’insegna della grinta e della positività !!

SERIE A2 MASCHILE:

Sempre in campo maschile, nella serie A2 scenderanno in campo per l’X-team altri ginnasti: Zillio Giovanni, Pieri Alberto, Poddi Samuele, Murtas Simone (in prestito dalla società Amsicora di Cagliari) e Federico Marchesi (atleta nato tra le file della ginnastica Libertas Piemonte).

Una squadra giovane e ancora in parte poco esperta che dovrà lottare per mantenere la serie A2 e non retrocedere, ma confidiamo che i coaches Giuseppe Bonzi e Nicola Costa sapranno ottenere il massimo dai ragazzi in gara.

Nicola Costa “La prima prova del campionato è sempre un’incognita perché non si conoscono con precisione le potenzialità e i valori delle squadre in gara, la prova di Rimini sarà un’ottima occasione per studiare gli avversari in vista delle prove future; da parte nostra sarà fondamentale gestire al meglio i ragazzi dal punto di vista psicologico durante tutta la competizione per portare a termine la gara senza errori. La squadra è composta da ginnasti giovani ma alcuni di loro hanno già alle spalle un buon bagaglio di esperienze. Presenteremo tre ginnasti a tutti gli attrezzi con esercizi sicuri ma completi di quasi tutte le esigenze di composizione.”

Un sentito in bocca al lupo a tutti i ginnasti da parte di tutto lo staff e la dirigenza !