Prima prova di serie A a Firenze !

Inizia il campionato di Serie A a Firenze. Prima prova che rappresenta sempre un incognita perché bisogna misurare le forze in campo di tutte le squadre.

Le ragazze di Michela Francia sono orfane di Ilaria Gapeni che, infortunata, non può dare il suo contributo importante, di Marta Andreoli che è all’estero per studio, di Alessia Scantamburlo ferma per problemi fisici e anche del prestito Sara Ricciardi che per motivi di salute ha dato forfait all’ultimo. Insomma una bella avventura per Elisa Michelon, Lisa Nascinben, Virginia Zanini e Manzin Clarissa che però hanno retto benissimo l’urto totalizzando 138,600 punti. In prospettiva si potrà fare meglio durante la seconda prova recuperando qualcuno dall’infermeria… in bocca al lupo alle ragazze !

Per i maschi la cosa è complicata perché il livello della A1 è sempre molto alto e le nostre truppe sono un po’ malconce. L’assenza di Zillio per i noti motivi si fa sentire soprattutto a Volteggio (un doppio avvitamento ben fatto avrebbe fatto comodo) e anelli. Ceccarello è dopo tanti anni senza malanni un po’ acciaccato a una spalla quindi non a pieno servizio, Gaddi ha qualche anno sulle spalle e per lui fare quattro attrezzi diventa impegnativo mentre Tamiazzo è in ripresa.

L’obiettivo di quest’anno è dunque la salvezza e la prima prova decreta un settimo posto che risponde a questo obiettivo ! Si potrà fare meglio durante la seconda prova con un mese di preparazione in più e qualche errore in meno.. quindi appuntamento a Torino !