PROVA REGIONALE SILVER E GOLD GAM. LA SEZIONE MASCHILE CLGT HA RISPOSTO ALLA CHIAMATA PER LA PRIMA PROVA DI CAMPIONATO

Domenica 19 febbraio, ospiti della società Spes Mestre, si è svolta la prima gara regionale di Categoria e Specialità Gold e la prima gara a squadre di Serie D.

Tutta la sezione maschile del Corpo Libero Gymnastics Team è scesa in pedana cimentandosi con i nuovi programmi federali.

 Nella mattinata i Ginnasti di serie D Eccellenza si sono guadagnati il gradino più alto del podio. I protagonisti di questa vittoria sono Canazza Andrea, Biasia Lorenzo, Salvato Lorenzo, Sanguin Leonardo e Giol Michele.Tutti i portacolori Juniores si sono cimentati con le regole del codice dei punteggi internazionale, dove è permessa qualche piccola facilitazione.

2017-02-20-PHOTO-00020364

 Nel frattempo gli Allievi più esperti della 1° divisione Borgato Gianmarco, Pierobon Tommaso e Ferrari Marco hanno mancato di un soffio il primo posto, sicuramente alla loro portata. Tommaso, Gianmarco e Marco si sono cimentati ai attrezzi (corpo libero, fungo, volteggio , parallele e sbarra) e hanno dimostrato sicurezza nell’esecuzione; solo una caduta e qualche piccola imprecisione gli hanno negato il gradino più alto, ma il lavoro svolto nell’allenamento sta dando i frutti sperati e i ragazzi sono ben affiatati.

 

 Nella seconda tornata di gara Forzan Gregorio, Barbierato Stefano e Salvador Niccolò, gli Allievi più giovani, hanno gareggiato nella II divisione, dove l’alta concorrenza non ha scoraggiato la grinta nell’affrontare con decisione la gara che gli ha visti conquistare la medaglia di bronzo.

2017-02-20-PHOTO-00020366 

In pedana in mattinata  anche la squadra di  III divisione, composta da Giulio Milesi, Devis Sacconi e i nuovi agonisti Morris Caregnato e Tommaso Gauzzi. I ragazzi hanno svolto una gara regolare, con alcune sbavature e una caduta al volteggio durante l’ultima rotazione, segno che ancora bisogna lavorare, oltre che sulla tecnica e gli elementi, sulla concentrazione.  La classifica finale vede il Corpo Libero Gymnastics Team ai piedi del podio, al quarto posto su otto squadre partecipanti. Sfuma di poco la possibilita’ per questi ragazzi  di gioire del  podio e anche per loro  ci sono molti  margini per  migliorare singoli punteggi e classifica alla prossima prova di squadra!

 Inoltre si è presentata per la prima volta al pubblico la squadra di quarta divisione, formata da giovani allievi che solo da pochi mesi frequentano la società. Carichi di emozioni e un pò disorientati dai tempi gara, i ginnasti Denis Scrinciuc, Filippo Scapin, Artiom Ricciardi  e il piu’ piccolo  Martino Paset, hanno svolto con concentrazione e cura i loro esercizi agli attrezzi, portando a casa il  settimo posto su sette squadre partecipanti. Il risultato in classifica non deve trarre in inganno: la scelta di presentare esercizi molto piu’ semplici  rispetto alle altre squadre, una caduta al volteggio proprio all’ultimo salto e una classifica globale con scarti tra tutte le squadre presenti  veramente minimi, fanno ben sperare per le prossime competizioni di squadra.

2017-02-20-PHOTO-00002782

 Il pomeriggio ha visto impegnati tutti i ginnasti che hanno nel loro bagaglio tecnico difficoltà elevate e quindi inseriti nella categoria Gold. Questa gara è individuale e prevede un concorso generale per gli allievi, mentre per Junior e Senior oltre in aggiunta al concorso generale c’è la possibilità di iscriversi anche al campionato di specialità. Quest’ultima ha coinvolto i fratelli Dalla Mutta Martino ed Ettore, entrambi atleti X-Team.

Martino, reduce da una settimana di carico fisico in vista della serie B nazionale del prossimo weekend, ha centrato il primo posto a sbarra, due terzi posti a Cavallo con Maniglie e Parallele e la quarta posizione a corpo libero. Ettore, che sarà anche lui in pedana nella serie B nazionale, vince la medaglia d’oro sia a corpo libero che a volteggio.

Per l’X-Team ha gareggiato nel concorso generale anche Dalla Valle Lorenzo, che ha centrato un terzo posto.

 Per il Corpo Libero Gymnastics Team al concorso generale Lorenzo Borin, Allievo di II livello al primo anno in questa categoria, ha meritato il secondo posto con qualche margine di miglioramento per i prossimi appuntamenti, soprattutto a volteggio, parallele e cavallina, mentre ha chiuso un’ottima prestazione a sbarra dimostrando il risultato del lavoro degli ultimi mesi.

Zorzan Riccardo e De Lorenzi Kawin, entrambi nella categoria Allievi di III livello, si sono cimentati con le regole del codice dei punteggi internazionale Junior, affrontando un programma tecnico di altissimo livello. Entrambi hanno fatto una gara cercando di portare a termine le difficili routine riuscendo nella sfida, ma commettendo errori dovuti ai nuovi esercizi, che li hanno porati rispettivamente al II (Riccardo Zorzan)e al III posto (Kawin de Lorenzi) della classifca, ma il futuro sarà sicuramente in discesa per i nostri portacolori.

 2017-02-20-PHOTO-00020377

Nella categoria Senior Alberto Pieri centra la vittoria dimostrando una ginnastica seria e precisa, grazie soprattutto all’ultimo periodo di forte crescita e forse dalla responsabilità di gareggiare nel prossimo weekend nella massima serie Italiana nel campionato di serie A1.

2017-02-20-PHOTO-00020370

 Purtroppo è stato assente dalla competizione per infortunio Zillio Giovanni per una caduta in allenamento a parallele che ha comportato la frattura del polso della mano destra.

 

Complimenti a tutti i nostri ginnasti e ai tecnici che ogni giorno lavorano insieme per raggiungere il massimo del risultato in ogni occasione!