Riparte alla grande la stagione sportiva! ottimi piazzamenti per Corpo Libero Gymnastics Team

Il weekend del 2/3 settembre presso il PalaEvangelisti di Perugia si sono svolti i campionati italiani assoluti.

La meritata vittoria al Campionato di categoria, ha permesso l’ammissione ai Campionati italiano Assoluti di Sara Ricciardi che, dopo ben 7 anni di assenza da questa competizione, ha scalato ben 8 posizioni della classifica finale. La gara non era facile visti i nomi delle partecipanti e, nonostante un programma ancora semplificato, Sara conquista un settimo posto degno di nota.

IMG_3107

Il suo tecnico Michela Francia ci riferisce: « Ho visto un cambiamento importante sulla gestione della paura; un lavoro durato due anni che ha portato Sara ad eseguire otto gare senza cadute sui quattro attrezzi. Era fondamentale agire sulla sua insicurezza perché era il problema principale, viste le grandi qualità di questa splendida atleta. È maturata molto e questo l’ha condotta a portare a termine un anno di gare individuali con successo. Dopo questo grande risultato siamo pronte a compiere il passo successivo: inseriremo un po’ alla volta tutti gli elementi nuovi che ha studiato in questi due anni, per far salire la nota di partenza ai vari attrezzi. Sono certa che esploderà in tutta la sua bellezza e potenza! Mi ritengo più che soddisfatta per il percorso compiuto fino a qui».

Dopo il primo giorno di gare, Sara conquista anche due finali ottenendo un quarto posto a trave (12.350) e un ottavo posto alle parallele asimmetriche (12.850).

IMG_3105

Ricciardi rientra in casa Corpo Libero Gymnastics Team con più consapevolezze e con una spinta in più per continuare il meraviglioso lavoro svolto finora.

Questo primo weekend di settembre è stato anche teatro del Criterium Giovanile maschile e femminile.

Convocati per la sezione maschile Giovanni Zillio del Clgt e Lorenzo Dalla Valle della società gemella X- Team. Lorenzo conduce una buona prova, considerando la preparazione non ottimale a causa di un problema alla caviglia che ha costretto lo staff a ridurre considerevolmente l’allenamento per questo ginnasta.

Tuttavia Lorenzo ha dato un’ottima prova di carattere, conquistando il quarto posto nella categoria Junior – prima fascia.

FullSizeRender

Giovanni invece dà prova di grande crescita portando elementi nuovi ad ogni attrezzo. L’obiettivo di presentare il programma studiato durante l’estate è stato centrato, nonostante alcuni elementi debbano essere ancora perfezionati. Degno di nota il suo doppio avvitamento al volteggio che compensa l’errore commesso alla sbarra e l’imprecisione all’anello.

Il suo atteggiamento positivo in campo gara e la tenacia con cui la competizione è stata portata a termine rendono i tecnici Nicola Costa e Diego Lazzarich soddisfatti del lavoro e della seconda posizione ottenuta nella seconda fascia Junior!

IMG_3111

Per le allieve della femminile, due le convocazioni inaspettate in casa Corpo Libero per Adua Dalla Mutta e Anita Cosmo classe 2005 e 2006.

Una gara all’insegna dell’emozione per queste due allieve alla loro prima competizione importante.

Un nono posto per Adua nella categoria A4 e un sesto posto per Anita nell’A3 che fa ben sperare per il futuro di queste due giovani ginnaste. Le difficoltà nel gestire la tensione portano le giovani corpoliberine a commettere qualche errore di troppo, ma l’emozione di vedere agli stessi attrezzi le migliori ginnaste italiane  prevale sulla loro concentrazione.

Il tecnico Laura Canton si ritiene soddisfatta di questa prova che di sicuro arricchisce il bagaglio d’esperienza di queste due giovanissime che nei prossimi mesi ricominceranno i loro campionati di squadra!

IMG_3056