TORNEO ALLIEVI GAM, 8 OTTOBRE 2016

Sabato 8 Ottobre 2016 si è svolta la prima prova regionale del Torneo Allievi.Due i turni di gara che hanno visto impegnati i portacolori del Corpo Libero Gymnastics Team.

Nel primo turno gli allievi di II livello con Gianmarco Borgato e quelli di III livello con Tommaso Pierobon, Matteo Centin e Salvato Lorenzo si sono scontrati con i pari età di tutto il Veneto sui 4 attrezzi principali nella ginnastica artistica maschile.La gara, ottimamente condotta, è partita al corpo libero con splendide prestazioni. In successione, il Volteggio ha visto tutti buoni salti; peccato per qualche arrivo impreciso. La gara prosegue alle ostiche parallele affrontate egregiamente tranne per Matteo che in un perno, un elemento in studio, è caduto, ma senza scoraggiarsi e’ riuscito a ripeterlo ed eseguirlo perfettamente. Infine la sbarra ha visto purtroppo una caduta da parte di Tommaso che ha pagato un po’ l’emozione della prima gara di alto livello tecnico nella fascia dei più esperti. La classifica recita così: nella seconda fascia un quarto posto di Gianmarco a un solo decimo di punto dal podio; nella 3° fascia Lorenzo vince meritatamente la competizione, seguito al quarto posto da Matteo che paga la caduta e un quindicesimo posto nella prima uscita stagionale per Tommaso.

img-20161012-wa0012

 Per la sezione allievi di prima fascia sono scesi in pedana il capitano Gregorio Forzan e i compagni Stefano Barbierato, Giorgio Ramolo e il più giovane Niccolò Salvador. I piccoli interpreti hanno stupito l’allenatore in campo Nicola Ceccarello per l’ottima condotta di gara, mettendo in evidenza un grande spirito di squadra e molta concentrazione. I Corpoliberini hanno iniziato il loro giro gara alle parallele pari, proseguendo alla sbarra, spostandosi poi a corpo libero e terminando con una sequenza di ribaltate al volteggio già in tavola alta anche per il più piccolo e inesperto Niccolò. Tutti hanno dato il loro massimo e i tecnici sono convinti che aggiustando un po’ gli esercizi dal punto di vista esecutivo, le posizioni in classifica non potranno che migliorare. Per il momento, dopo la prima prova regionale, su ben 36 ginnasti in gara, Giorgio , Stefano, Gregorio e Niccolò si sono piazzati rispettivamente 22°, 14°,13° e 12°.

img_1203

Un grande in bocca al lupo a tutti per la prossima prova il 5 novembre, per tentare di confermare e migliorare ancora gli ottimi risultati ottenuti nello scorso week-end.